Pubblicità
24 C
Firenze
23 C
Roma
Pubblicità

TOSCANA POLITICA

Pubblicità

FIRENZE

HomenotiziePubblicata la graduatoria provvisoria del Bando per l’assegnazione di contributi ad integrazione...

Pubblicata la graduatoria provvisoria del Bando per l’assegnazione di contributi ad integrazione del canone di locazione per il 2023

GAIAITALIA.COM FIRENZE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Il Comune ha approvato la graduatoria provvisoria del bando per l’assegnazione dei contributi ad integrazione del canone di locazione per l’anno 2023. Le domande ricevute sono state n. 746 (di cui n. 11 annullate perché presentate più volte).

La graduatoria provvisoria è composta da tre allegati:

  1. elenco delle 339 domande ammesse (allegato A);
  2. elenco delle 86 domande escluse (allegato B);
  3. elenco delle n. 310 domande “ammesse con riserva” in quanto la domanda presentata è incompleta (allegato C).

La graduatoria provvisoria è scaricabile dal sito istituzionale https://www.comune.pistoia.it/aree-tematiche/politiche-sociali/servizi-labitare/contributi-ad-integrazione-del-canone-di-locazione nonché consultabile al servizio personale e politiche di inclusione sociale in via Capitini 7 alle Fornaci, nei giorni di apertura al pubblico di lunedì, mercoledì, venerdì dalle 9 alle 13; martedì e giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17. Per le domande ammesse con riserva sono necessarie integrazione di dichiarazioni e/o documenti mancanti ai fini dell’ammissione nella graduatoria definitiva, qualora la domanda non sia stata compilata completamente. Relativamente alle domande ammesse con riserva, è possibile individuare quali integrazioni necessitano, verificando la graduatoria provvisoria attraverso il numero di protocollo della propria pratica.

I richiedenti le cui domande risultano “ammesse con riserva” sono tenuti a trasmettere le integrazioni indispensabili, fino al 31 dicembre 2023, unicamente attraverso lo Sportello Telematico Polifunzionale del Comune di Pistoia. Non saranno accettati ricorsi o integrazioni inviate su modelli diversi da quello presente sullo Sportello Telematico Polifunzionale/Servizi per l’Abitare, riferito al “contributo a sostegno all’affitto”. L’accesso è riservato ai richiedenti muniti di SPID, Carta di Identità Elettronica o Tessera Sanitaria attivata e corredata di codice PIN.

Le integrazioni mancanti, se relative alla regolarizzazione dello stato civile ignoto, all’imposta di registro del contratto di locazione (o cedolare secca) ed al rinnovo del titolo di soggiorno per i richiedenti stranieri, possono essere presentate contestualmente alla consegna delle ricevute di pagamento del canone che avverrà il prossimo anno nel periodo che verrà comunicato a mezzo stampa e sul sito del Comune.

I richiedenti in grado di accedere autonomamente allo Sportello Telematico, ma privi di strumenti informatici (computer, scanner, lettore smartcard) possono utilizzare gratuitamente la postazione disponibile senza prenotazione nella biblioteca San Giorgio.

Per le persone anziane è possibile rivolgersi alla “Bottega della Salute” nella sede Spi Cgil, in via Gentile – Telefono 0573 450880 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12, o al punto di accesso assistito presente alla Misericordia di Pistoia in via del Can Bianco 33 – telefono 0573 505217 il lunedì e il martedì dalle 9 alle 13 e il mercoledì e il giovedì dalle 9 alle 12.

Per informazioni sulla compilazione in autonomia del modello online e sull’esito della graduatoria provvisoria (documentazione mancante da integrare per le domande ammissibili con riserva e relativa modalità di presentazione) è possibile telefonare al numero 338/4703660 attivo dal lunedì al venerdì (escluso festivi) dalle ore 9 alle 12.

Per ulteriori informazioni rispetto ai documenti mancanti è possibile contattare il Servizio Politiche di Inclusione Sociale allo 0573-371400. Il Protocollo Generale del Comune non potrà accettare integrazioni o ricorsi in formato cartaceo.

 

(11 dicembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE