Home / Cronaca Toscana / Firenze. Aggredisce un tassista: arrestato

Firenze. Aggredisce un tassista: arrestato

di Gaiaitalia.com, #Firenze

 

 

Ha tamponato e poi aggredito un tassista. L’uomo non è nuovo a “imprese” di questo genere ed è persino un po’ maldestro, perché ignora che le telecamere ormai ci riprendono in ogni dove, così che è stato ripreso e subito arrestato dalla polizia municipale. I fatti sabato scorso attorno alle 22 quando un 29enne residente a Firenze, a bordo di una moto ha prima tamponato un taxi in via Ponte alle Mosse e ha poi aggredito il tassista. All’arrivo della polizia ha quindi spintonato e strattonato anche gli agenti.

Dagli accertamenti seguiti all’arresto dell’uomo, che dava segni di forte alterazione, il 29enne è risultato sotto l’effetto di alcol e sostanze stupefacenti, non titolare di patente e con una sfilza di precedenti per violenza, violenza sessuale e reati contro il patrimonio.




(11 ottobre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Firenze, Piazza della Signoria diventa un set per il nuovo film su Michelangelo

di Gaiaitalia.com, #Firenze     Piazza della Signoria diventa un set cinematografico per un giorno. ...

Firenze, il Fiorino d’oro al regista James Ivory

di Gaiaitalia.com, #Firenze     “Ivory è un grandissimo ambasciatore del cinema nel mondo e ...

Traffico mezzi militari dall’Italia alla Somalia: arresti tra Firenze, Pisa e Trapani

di Gaiaitalia.com, #Firenze     Un’organizzazione criminale specializzata nel trasferire mezzi militari dismessi dall’Italia alla ...

Il Nobel per la Fisica si festeggia anche a Cascina e Pisa

di Gaiaitalia.com, #Toscana     Grande soddisfazione a Cascina (Pisa) per la notizia dell’assegnazione del ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi