Pubblicità
6.8 C
Firenze
7.2 C
Roma
Pubblicità

TOSCANA POLITICA

Pubblicità

FIRENZE

HomeLuccaLucca Comics: treni straordinari per l'evento

Lucca Comics: treni straordinari per l’evento

GAIAITALIA.COM FIRENZE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Lucca

Anche in occasione dell’edizione 2022 di Lucca Comics, la Regione Toscana ha concordato con Trenitalia l’organizzazione di treni straordinari che collegheranno la città con i vicini capoluoghi di provincia.

“Anche stavolta – commenta l’assessore regione alle infrastrutture e trasporti, Stefano Baccelli – abbiamo operato per essere in grado di garantire ai frequentatori della manifestazione un arrivo a Lucca in sicurezza e pochissima distanza dal centro cittadino con mezzi pubblici e a costi bassi. Siamo di fronte ad una manifestazione ormai affermata nel panorama nazionale e che, meritatamente, sta crescendo sempre di più per qualità e numero di visitatori. Da parte nostra confermiamo la volontà di proporre a tutti la “cura del ferro” e siamo certi che lo sforzo che abbiamo compiuto insieme a Trenitalia sarà ancora una volta apprezzato”.

Saranno ben 130 i treni che si aggiungeranno alla normale programmazione locale e regionale durante tutto il corso della manifestazione in programma a Lucca per 5 giorni, dal 28 ottobre al 1 novembre. La loro capacità complessiva è stimata in 400.000 posti ed interesserà le relazioni tra la città delle mura e Firenze, Pisa, Viareggio e Aulla, ovviamente comprendendo anche Prato e Pistoia.

“Come si vede – conclude l’assessore Baccelli – si tratta di un’offerta che rende molto consigliabile l’utilizzo del treno. Invito quindi tutti a lasciare l’auto a casa così da evitare lunghe code e da non avere problemi di parcheggio, e ad utilizzare questo mezzo di locomozione”.

 

(24 ottobre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE