Pubblicità
22.8 C
Firenze
22.4 C
Roma
Pubblicità

TOSCANA POLITICA

Pubblicità

FIRENZE

HomenotizieInaugurato a Vicchio l’Ufficio di Prossimità: un nuovo servizio per i cittadini

Inaugurato a Vicchio l’Ufficio di Prossimità: un nuovo servizio per i cittadini

GAIAITALIA.COM FIRENZE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram
Pubblicità

Gli Uffici di Prossimità rientrano nel progetto pilota per delocalizzare le funzioni giudiziarie e quello a Vicchio, costituito tramite un accordo tra Regione, Comune, Tribunale e Corte d’Appello di Firenze, al momento è il primo e unico presente nel Mugello.

“Anche qui i cittadini di Vicchio e del Mugello – commenta l’assessore Ciuoffo – hanno una possibilità in più per accedere ai servizi della pubblica amministrazione. Gli Uffici di Prossimità svolgono una funzione sociale assolutamente rilevante, perché aiutano i cittadini a ricevere un servizio completo di orientamento e consulenza per le funzioni giudiziarie che non prevedono il supporto di un legale. Il mio ringraziamento è rivolto a tutti gli attori che hanno sottoscritto il protocollo e che hanno reso possibile, assieme agli uffici regionali, l’avvio di questo progetto anche nel territorio di Vicchio.”.

Tramite l’ufficio gli utenti potranno inoltrare le pratiche per l’amministrazione di sostegno; richiedere un’autorizzazione ad un giudice tutelare, una al rilascio di documenti validi per l’espatrio, la nomina di un curatore speciale; ricevere supporto per la compilazione della modulistica vigente presso gli Uffici giudiziari; avere consulenza e supporto sugli istituti di protezione giuridica (tutele, tutele minori, amministrazioni di sostegno); ottenere assistenza per altri servizi della Volontaria Giurisdizione che non richiedono l’ausilio di un avvocato.

Il sindaco Filippo Carlà Campa e il vicesindaco Laura Bacciotti sottolineano: “Uno sportello a disposizione e supporto dei cittadini, quello che attiviamo a Vicchio con la Regione è l’unico al momento a essere presente nel territorio mugellano. Abbiamo messo a disposizione lo sportello Spid e caselle pec gratuite, attueremo con risorse Pnrr progetti di digitalizzazione e innovazione, e anche questa iniziativa è volta a semplificare e migliorare, a fornire servizi più vicini, ad agevolare i cittadini”.

Per la presidente del Tribunale Firenze, Marilena Rizzo siamo di fronte ad “un ufficio essenziale, di particolare utilità, a supporto dei cittadini che fa risparmiare tempo e disagi. Abbiamo nelle esperienze già attivate un riscontro positivo con un gradimento della popolazione e flussi importanti”.

La Regione ha fornito agli Enti locali che si sono dichiarati disponibili ad aprire un loro Ufficio di Prossimità, un indirizzo di posta elettronica certificata dedicato, i relativi certificati di autenticazione, i certificati di firma, l’hardware necessario ad allestire due postazioni di lavoro e i relativi arredi, oltre allo specifico software per il suo funzionamento, dal redattore di atti, a quello per la creazione delle buste, al punto di acceso al Processo Civile Telematico, alla Cancelleria Telematica per i depositi, oltre ai materiali necessari a far conoscere ai cittadini dell’attivazione del nuovo Ufficio.

Gli enti coinvolti in questo progetto di Prossimità sono in tutto 103, di cui 75 avranno uffici aperti sul loro territorio nelle zone della Toscana più lontane dagli uffici giudiziari.

 

(25 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


Firenze
poche nuvole
22.8 ° C
23.9 °
21.3 °
65 %
1.5kmh
20 %
Gio
23 °
Ven
23 °
Sab
25 °
Dom
24 °
Lun
24 °
PubblicitàMelluso SS24

LEGGI ANCHE