Pubblicità
15.3 C
Firenze
18.7 C
Roma
Pubblicità

TOSCANA POLITICA

Pubblicità

FIRENZE

HomeFirenze CulturaRoberta Zaccaria a Firenze con "Un professore chiamato Presidente"

Roberta Zaccaria a Firenze con “Un professore chiamato Presidente”

GAIAITALIA.COM FIRENZE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram
Pubblicità

Per la prima volta a Firenze, Roberto Zaccaria presenta il suo libro Un Professore chiamato Presidente. Memorie disordinate. Università, Rai, Politica… Inter (Edizioni Odoya) al Teatro della Pergola martedì 5 dicembre alle 18.30. L’evento, che vedrà gli interventi della direttrice Agnese Pini, del professor Paolo Caretti e i saluti istituzionali del sindaco Dario Nardella, è organizzato in collaborazione con Fondazione Teatro della Toscana. Tutte le informazioni qui.

Il volume, tra il saggio e il memoir, è in libreria dal 1° dicembre con la prefazione di Walter Veltroni e raccoglie pagine dense di storia della città: la Firenze di La Pira e di Don Bensi; i “sabati dello studente” del professor Dino Pieraccioni al Liceo Dante; la facoltà di Giurisprudenza in via Laura con Paolo Barile. Fotografie nitide del capoluogo toscano e del suo ateneo, che saranno preambolo di numerosi e prestigiosi incarichi futuri: dalla cattedra in Diritto costituzionale alla presidenza Rai, sino al cursus parlamentare e all’attuale impegno per i rifugiati.

Il Libro racconta passaggi della storia recente del nostro Paese raccontata da chi l’ha vissuta in prima persona, accanto ad alcuni dei suoi protagonisti. Per la prima volta, Roberto Zaccaria si confronta con ricordi, immagini e aneddoti tracciando uno spaccato che sa essere personale e –  al tempo stesso – collettivo della nostra società, in un mosaico quanto mai contemporaneo dei grandi temi che la compongono: l’intreccio sempre attuale e talvolta conflittuale tra media e politica; l’impegno per l’accoglienza e l’integrazione dei rifugiati, di incessante urgenza. E ancora, la profonda conoscenza della Costituzione; lo sport, con l’utopia dell’azionariato popolare nel calcio; i progetti futuri per la cultura e per il cinema.

Un Professore chiamato Presidente è un racconto autorevole e al contempo confidenziale. Un volume che consente di rileggere il nostro presente, anche grazie agli avvenimenti ed alle personalità di primo piano che lo hanno plasmato, attraverso le parole dell’autore che qui preferisce definirsi “osservatore” più che “protagonista”.


L’AUTORE

Professore ordinario di Diritto costituzionale, ha insegnato nelle Università di Firenze, Macerata, LUISS e LUMSA di Roma. Presidente del CIR – Consiglio italiano per i rifugiati. È giornalista pubblicista. È stato Presidente della Rai dal 1998 al 2002. In precedenza era stato consigliere di amministrazione della Rai (1977-1993), dell’Ente Cinema (1990- 1995) e della Banca Toscana (1995-1998). Membro della Camera dei deputati per tre legislature. È stato Vicepresidente della Commissione Affari costituzionali e Presidente del Comitato per legislazione. Tra i suoi libri: Diritto dell’informazione e della comunicazione, con E. Albanesi e A. Valastro, giunto alla 12a edizione (Cedam, 2023).

Appuntamento al Teatro della Pergola il 5 dicembre, ore 18.30, Firenze, Via della Pergola, 30 in collaborazione con Fondazione Teatro della Toscana.

 

(4 dicembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



Firenze
cielo sereno
15.3 ° C
17 °
13.2 °
82 %
2.1kmh
0 %
Ven
25 °
Sab
28 °
Dom
27 °
Lun
29 °
Mar
23 °
PubblicitàMelluso SS24

LEGGI ANCHE