Pubblicità
30.3 C
Firenze
30.6 C
Roma
Pubblicità

TOSCANA POLITICA

Pubblicità

FIRENZE

HomeArezzoResistere è roba da donne. Il 24 aprile ad Arezzo con Gea Testi...

Resistere è roba da donne. Il 24 aprile ad Arezzo con Gea Testi e “La porca miseria”

GAIAITALIA.COM FIRENZE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram
Pubblicità

di Paolo. M. Minciotti

Alla vigilia del 79° anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazi-fascismo, “con-divisæ” presenta l’evento RESISTERE è roba da donne: il transfemminismo intersezionale nella Resistenza contemporanea. Una panoramica storica del movimento femminista e delle donne nella Resistenza antifascista anticiperà le letture della narratrice aretina Gea Testi, tratte dal libro di Cash Carraway “La porca miseria. Memoir di una madre single nei quartieri poveri di Londra”.

Appuntamento Mercoledì 24 Aprile dalle ore 21,30 al Circolo culturale ARCI Aurora di piazza Sant’Agostino (Arezzo).

Gea Testi è designer e storyteller, appassionata di scrittura ha scoperto la potenza delle storie iniziando a raccontarle ovunque. Oggi si occupa di narrazione e di drammaturgia, portando in scena storie i cui temi/soggetti sono considerati ancora tabù. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito, nell’ottica dell’inclusività e del rispetto reciproco.

“con-divisæ” è un progetto di attivismo collettivo promosso da: Collettivæ (collettivo transfemminista e intersezionale), Chimera Arcobaleno Arcigay Arezzo (associazione per i diritti delle persone LGBTQIA+) e Circolo culturale Arci Aurora.

 

 

(22 aprile 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



Firenze
nubi sparse
30.3 ° C
31.5 °
28.9 °
61 %
2.1kmh
40 %
Sab
36 °
Dom
36 °
Lun
35 °
Mar
37 °
Mer
36 °
PubblicitàMelluso SS24

LEGGI ANCHE