Un tifoso viola 52enne denuncia l’aggressione da parte di un gruppetto di supporter empolesi

Altri articoli

CONDIVIDI

di Redazione Firenze

Subito dopo il derby Empoli-Fiorentina un tifoso viola di 52 anni ha denunciato un’aggressione da parte di un gruppetto di supporter empolesi, mentre era in un bar a bere un caffè. Medicato all’ospedale è stato dimesso con una prognosi di trenta giorni.

L’aggressione sarebbe avvenuta poche ore dopo la fine della partita in un circolo Arci non lontano dallo stadio, scrive Repubblica, e si sarebbe scatenata dopo una scarica d’insulti al 52enne reo di indossare la maglia della Fiorentina e quindi preso a calci e pugni. L’uomo ha riportato le fratture dello zigomo sinistro, del setto nasale e della mandibola.

Indagano i Carabinieri.

 

(22 agosto 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: