Home / cultura / L’Eredità delle Donne a la “Caccia al tesoro fotografica” del 22 settembre a Firenze

L’Eredità delle Donne a la “Caccia al tesoro fotografica” del 22 settembre a Firenze

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #ereditadelledonne

 

 

Sabato 22 settembre 2018 si svolgerà a Firenze “La caccia al tesoro fotografica” realizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale DISTURbo, nell’ambito del festival “L’Eredità delle Donne. Le nostre giornate del Patrimonio”. Un format di puro divertimento che combina la passione per la fotografia con il piacere di vivere in modo nuovo la città.

L’Eredità delle Donne è un progetto di Elastica e della Fondazione CR Firenze, patrocinato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dal Comune di Firenze, con la partnership di Gucci, con il contributo di Poste Italiane, Banca CR Firenze del Gruppo Intesa San Paolo, Pitti Immagine e “Tuscany, la bellezza della carta”, un marchio di Cartiere Carrara, in collaborazione con Publiacqua SpA, con la sponsorship tecnica di Unicoop Firenze, con la media partnership di Radio 2, in gemellaggio con HF Ile-de-France e con l’Associazione MèMO, le associazioni che promuovono l’evento a Parigi. La caccia al tesoro fotografica è realizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale DISTURbo.

Il tour dell’urban game fotografico, dopo le edizioni di grande successo di respiro internazionale a New York e Lisbona e nazionale in diverse città italiane come Milano, Parma, Torino, Trento e Bologna, fa tappa a Firenze, per  scoprire in maniera insolita tutte le location del festival e non solo.

Il format è semplice: all’inizio del gioco verrà consegnata a tutti i partecipanti – che dovranno iscriversi preventivamente in Team di due persone – una lista di 20 obiettivi da fotografare nel centro di Firenze in un tempo massimo di 3 ore.

Tra questi si troveranno luoghi d’interesse storico e culturale, donne dell’antichità da riscoprire, oggetti da cercare e prove da superare che prevedono il coinvolgimento e l’interazione con i passanti e i turisti dando così libero sfogo alla creatività dei partecipanti. Per spostarsi durante il percorso, sarà consentito solo l’utilizzo di mezzi di trasporto pubblici ed eco-friendly (biciclette, monopattini, rollerblades etc).

La caccia al tesoro è aperta a tutti: amanti della fotografia e chiunque abbia voglia di mettersi in gioco. Non ci sono limiti di età o di professione infatti sarà possibile competere anche solo con l’utilizzo del proprio smartphone.

L’appuntamento è sabato 22 settembre 2018 alle ore 15.00 in Piazza Santa Maria Novella. I partecipanti, che avranno a disposizione un solo mezzo fotografico (macchina fotografica digitale o cellulare o polaroid), dovranno tornare in Piazza entro le ore 18:00. Al loro arrivo sarà presente lo staff de “L’Eredità delle Donne” che avrà cura di scaricare sul momento le foto realizzate.

Saranno premiate le 3 coppie che per prime consegneranno tutte le 20 foto eseguite correttamente nel minor tempo. Inoltre l’Eredità delle donne metterà in palio anche premi per lo scatto più originale, lo scatto più divertente, il mezzo di trasporto più fantasioso. Premi extra saranno dedicati a coloro che posteranno fotografie su Instagram utilizzando l’hashtag (#) lanciato appositamente per l’occasione: #ereditadelledonne.

La premiazione si svolgerà domenica 23 settembre, durante la quale verranno consegnati ai vincitori: macchine fotografiche, giftcard, cene e molti altri premi offerti dai prestigiosi sponsor che sostengono l’iniziativa.

La quota d’iscrizione è di 5 euro a persona (10 euro a coppia) e comprende la maglietta brandizzata “L’Eredità delle Donne – La caccia al tesoro fotografica” e  il kit di gara. Le iscrizioni sono già aperte sul sito ereditadelledonne.eu e disturbo.net. Inoltre la mattina stessa dell’evento sarà possibile iscriversi allo stand che verrà allestito in Piazza Santa Maria Novella dalle 11:00 alle 14:00.

 

 

Per qualsiasi informazione si può visitare il sito ereditadelledonne.eu e disturbo.net, o inviare una mail a info@disturbo.net. L’Eredità delle Donne è un’assoluta new entry nel panorama nazionale dei festival che, dal 21 al 23 settembre, abbraccerà a 360° numerosi ambiti della cultura in una chiave di lettura tutta al femminile per evidenziare il valore, la preziosa eredità e la grande influenza che le donne hanno dato e continuano a dare in diversi ambiti. Il festival, con la direzione artistica di Serena Dandini, affronterà, in maniera del tutto originale e per la prima volta in Italia, il tema dell’empowerment femminile attraverso la cultura, l’informazione e l’intrattenimento.

Informazioni: info@disturbo.netereditadelledonne.eu | https://twitter.com/ereditadonne

 





(24 luglio 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Le Chiavi di Firenze a Franca Valeri e Lina Wertmüller

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Cultura   L’attrice Franca Valeri e la regista Lina Wertmüller riceveranno ...

Riapre la Biblioteca Dino Pieraccioni dopo uno stop di 9 mesi

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Cultura     E’ stata riaperta oggi, dopo uno stop di ...

Firenze, Ravenna e Verona unite per dodici mesi nel nome di Dante

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Dante     Tre città in una nel nome di Dante: ...

Arcigay Pisa: la condizione giuridica dei migranti LGBT+ richiedenti asilo. Il 20 settembre

di Redazione #Pisa twitter@gaiaitaliacomlo #LGBTQI   La conferenza si occuperà di indagare, raccogliendo le competenze ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi