Pubblicità
22.8 C
Firenze
22.4 C
Roma
Pubblicità

TOSCANA POLITICA

Pubblicità

FIRENZE

HomeFirenzeIn programma 12 anteprime della prossima stagione, da "Minions 2" al doc...

In programma 12 anteprime della prossima stagione, da “Minions 2” al doc “Bigger than us”

GAIAITALIA.COM FIRENZE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram
Pubblicità

di Redazione Firenze

Trenta serate che raccontano storie personali e collettive, intense, toccanti, avvincenti, talvolta sconcertanti e bizzarre. Storie d’amore, di guerra, di viaggio e d’avventura, commedie, thriller e fantascienza. Parole e immagini che rinfrescano la mente arricchendoci e facendoci riflettere.

Tutto pronto per l’agosto all’arena estiva della Manifattura Tabacchi, il cui programma è a cura della Fondazione Stensen. Tante le perle di questo mese. Tra queste il fiorentino Cosimo Gomez che presenta il suo originalissimo film, uscito da qualche settimana, “Io e Spotty” (5 agosto), che racconta la storia di Matteo, un ragazzo di 27 anni molto solitario e introverso, che riesce a essere se stesso solo quando torna a casa. In Manifattura ci sarà anche il maestro Antonio Capuano, 82enne regista napoletano, recentemente indicato da Paolo Sorrentino nel suo “E’ stata la mano di Dio” come il regista che lo ha ispirato e gli ha dato fiducia. Capuano presenterà il suo ultimo film, “Il buco in testa”, sul tema delle vittime del terrorismo (29 agosto).

In programma anche 12 anteprime della prossima stagione cinematografica, dagli attesissimi “Minions 2” (9 e 10 agosto) al cinema coreano (“Nido di vipere” il 3 settembre), documentari (“Bigger than us” su cosa possono fare i giovani per cambiare il mondo il 2 settembre, “Fire of Love”, splendida storia sui due più importanti vulcanologi al mondo l’11 agosto) e commedie tra cui “Tuesday club” il 30 agosto, in collaborazione con l’associazione dei sommelier Fisar (biglietto film con degustazione di vini a 10 euro).

Oltre a tutto questo tornano in arena anche i grandi successi dell’estate a partire da “Ennio”, su Morricone, “Top Gun Maverick” con Tom Cruise, “Elvis”, sul re del rock n roll, e alcuni importanti film d’autore tra cui spiccano il premio Oscar giapponese “Drive my car” e l’iraniano “Il male non esiste”, il cui regista è da poco stato nuovamente incarcerato dal regime iraniano. Prosegue inoltre la  ricca rassegna dedicata all’anniversario dei 6 autori nati 100 anni fa: Letteratura 1922 – 2022 concluderà la programmazione dell’arena il 1 – 5 e 6 settembre con tre eventi tra letture, musica e immagini.

Il mese di agosto della Manifattura Tabacchi inizia il 1 agosto con “La persona peggiore del mondo” di Joachim Trier, incentrato sugli ultimi quattro anni della vita di Julie, una donna prossima ai trent’anni che non riesce a trovare il suo posto nel mondo né a dare un ordine alla sua caotica esistenza. Si prosegue il 2 agosto con “Nostalgia” di Mario Martone: dopo quarant’anni trascorsi tra il Libano e l’Egitto, l’imprenditore Felice ritorna a Napoli. L’uomo incontra Don Luigi, un prete che combatte la camorra cercando di dare un futuro migliore ai giovani del paese. Felice deve incontrare un suo vecchio amico, Oreste, diventato negli anni un boss criminale. E ancora il 3 agosto “Settembre” di Giulia Steigerwalt, ambientato durante il periodo settembrino, racconta la storia di tre persone, che un giorno si rendono conto che la vita che stanno vivendo non è proprio quella che un tempo avevano desiderato e ideato. Realizzando questa cosa, i tre si accorgono che fino a quel momento non hanno condotto un’esistenza felice, ma che sono ancora in tempo per realizzare il loro sogno.
Info: www.stensen.org.

 

(29 luglio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 



Firenze
poche nuvole
22.8 ° C
23.9 °
21.3 °
65 %
1.5kmh
20 %
Gio
23 °
Ven
23 °
Sab
25 °
Dom
24 °
Lun
24 °
PubblicitàMelluso SS24

LEGGI ANCHE