Incendio in corso a Grosseto sud, situazione in evoluzione a causa del vento

Condividi:

di Redazione Grosseto

A Grosseto, nei pressi dell’uscita Grosseto sud dell’Aurelia, è in corso un incendio che sta interessando campi, pinete e boschi circostanti. A causa di fenomeni di spotting e del vento il fuoco ha scavalcato anche il fiume Ombrone, facendo salti anche di 500 metri rispetto al luogo di origine e coinvolgendo anche la vegetazione riparea lungo dell’Ombrone, con grave danno ecologico.
La situazione è in evoluzione, anche perché sono possibili nuovi spotting.

Attualmente l’incendio interessa un’area di circa 3 ettari, in crescita. Sul posto stanno intervenendo due elicotteri del sistema regionale antincendi boschivi,  squadre di terra (sei squadre di volontariato antincendio oltre a operai forestali dell’Unione dei Comuni delle Colline Metallifere), un direttore delle operazioni ed un assistente del direttore, figure del coordinamento assistito che entrano in funzione solo in caso di incendi rilevanti.

 

In aggiornamento

 

 

(2 luglio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



Pubblicità

Potrebbero interessarvi

Passeggiata ecologica in zona Giotto domenica 27 novembre. Il patrocinio del Comune

di Redazione Arezzo Il Comune di Arezzo patrocina la passeggiata ecologica che si terrà domenica 27 novembre per le...

“Una vita da ricostruire. Aiutiamo le donne ed i bimbi accolti nei Centri Antiviolenza del territorio di Livorno”

di Redazione Livorno La Conferenza delle Donne Democratiche del territorio di Livorno, la Federazione del PD Livorno, i Giovani...

A Campi Bisenzio Milena Vukotic protagonista di “A spasso con Daisy”

di Redazione Spettacoli Milena Vukotic, l’attrice volto noto del piccolo e del grande schermo, oltre che del palcoscenico –...

“Valore e attualità dell’Antifascismo” a Livorno del 26 novembre. Il comunicato del Comitato promotore

di Redazione Livorno Dal Comitato Promotore riceviamo e pubblichiamo integralmente. In data 26 Novembre 1922 un vile rogo fascista bruciò...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: