Pubblicità
13 C
Firenze
15.3 C
Roma
Pubblicità

TOSCANA POLITICA

Pubblicità

FIRENZE

HomeLuccaE' morto Roberto Colaninno, aveva 80 anni. Giani: "Imprenditore illuminato"

E’ morto Roberto Colaninno, aveva 80 anni. Giani: “Imprenditore illuminato”

GAIAITALIA.COM FIRENZE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

È morto a 80 anni Roberto Colaninno, uno dei principali protagonisti della finanza e dell’industria italiana degli ultimi 50 anni. Dagli esordi alla Fiaam, azienda mantovana di componentistica auto nel 1969, poi Olivetti, Telecom in una delle successioni più chiacchierate della storia dell’azienda e quindi alla Piaggio, con base a Pontedera.

“Ci lascia Roberto Colaninno Presidente e Ad della Piaggio. Un illuminato imprenditore che mancherà non solo alla sua famiglia ma anche ai tanti che ne hanno conosciuto le indiscusse capacità di visione e leadership”, così lo ricorda il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.

Il suo nome è legato alla Toscana e in particolare a Pontedera, per l’acquisizione di Piaggio avvenuta nel 2003, di cui era tuttora presidente e amministratore delegato. Il gruppo sotto la sua guida dai primi anni duemila si è sviluppato notevolmente diventando il più grande costruttore europeo di scooter e moto e uno dei principali player mondiali in questo settore, senza tralasciare investimenti in robotica e in ricerca sulla mobilità del futuro. Nella sua recente visita in Toscana, ricevuto dal presidente Giani e alla presenza del figlio Matteo Colaninno vicepresidente del Gruppo Piaggio, il presidente della Repubblica del Vietnam Vo Van Thoung aveva espresso personalmente il ringraziamento alla Toscana per l’attività della Piaggio presente in Vietnam con un importante stabilimento.

“Saremo sempre grati – ha concluso il presidente Giani- per il rilancio che ha dato ad una storica azienda con salde radici in Toscana.

 

 

(19 agosto 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE