Home / cultura / Roberto Cacciapaglia in concerto a Grosseto #Inscena il 18 agosto

Roberto Cacciapaglia in concerto a Grosseto #Inscena il 18 agosto

di Redazione #Grosseto twitter@gaiaitaliacomlo #Toscana

 

 

 

Roberto Cacciapaglia, raffinato compositore e pianista, protagonista della scena musicale internazionale più innovativa per la sua musica, che integra tradizione classica e sperimentazione elettronica, sarà a Merigar, il 18 agosto, per un concerto unico, come lo è il luogo scelto per l’evento: il “Tempio della Grande Contemplazione”, Gönpa, situato su un rilievo panoramico prospiciente il monte Labro da un lato e il Monte Amiata dall’altro.

In questo evento, unico e irripetibile, Roberto Cacciapaglia presenterà i brani del doppio CD “Quarto Tempo – 10th Anniversary Deluxe Edition” in una versione totalmente inedita, utilizzando un sistema di trasmissione del suono e una tecnologia innovativa che espande i suoni del pianoforte nello spazio, portando alla luce e rendendo udibili i suoni armonici che normalmente l’orecchio umano non riesce a percepire, quei suoni armonici che Pitagora definiva essenza dell’Universo. Sarà come se, dal pianoforte, raggi sonori si espandessero nello spazio circostante, creando un’esperienza di incanto, una relazione profonda tra ascoltatori e interpreti; Quarto Tempo, l’istante oltre passato, presente e futuro, dove convogliano le esperienze di esplorazione sonora e di presenza nel suono di tutta la lunga carriera del compositore.

“Quarto Tempo – 10th Anniversary Deluxe Edition”, pubblicata il 24 novembre, è entrato subito al primo posto su iTunes Classic Italia, ottenendo grandi riscontri anche in Olanda, Francia e Usa. Tutti i brani del lavoro, co-prodotto da Gianpiero Dionigi, sono scritti e prodotti da Roberto Cacciapaglia. Produttore esecutivo, Francesco Cattini. Roberto Cacciapaglia da lungo tempo conduce una ricerca sui poteri del suono, nella direzione di una musica senza confini che si esprime attraverso un contatto emozionale profondo. Cacciapaglia riscuote grandi successi nelle sue esibizioni dal vivo, non solo in Italia, ma in numerose parti del mondo. Spesso ospite de “La Milanesiana” di Elisabetta Sgarbi, ha tenuto vari concerti tra cui quello con Derek Walcott, Premio Nobel per la Letteratura, e “Mente Radiosa”, scritto per la serata che lo vede protagonista con Rita Levi Montalcini, Premio Nobel per la Medicina.

Attraverso una sperimentazione a 360 gradi, Cacciapaglia ha presentato le proprie composizioni nei teatri più prestigiosi e per le istituzioni più importanti, in Italia e nel mondo. Fondatore della Educational Music Academy, un’Accademia musicale che nasce con l’obiettivo di dare voce ai giovani talenti musicali, compositori e interpreti, pianisti e musicisti, affiancandoli per realizzare i loro progetti a livello professionale.

Il concerto rappresenta un’importante iniziativa finalizzata alla conservazione, al restauro e alla manutenzione del Tempio della grande contemplazione, per la trasmissione alle future generazioni del suo elevato valore intrinseco e spirituale.

 

 




 

 

(7 agosto 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Viareggio e i sempreverdi nelle fioriere

di Redazione #Viareggio twitter@gaiaitaliacomlo #verde   Continua l’opera di abbellimento della Passeggiata in vista delle ...

Arezzo ha acceso l’albero di Natale

di Redazione #Arezzo twitter@gaiaitaliacomlo #Natale     Dopo le luci accese nella rotatoria tra via ...

Auto Storiche a Villa Paolina

di Redazione #Viareggio twitter@gaiaitaliacomlo #AutoStoriche   Si terrà questo fine settimana la manifestazione «Auto storiche ...

Eventi meteorologici eccezionali verificatisi dal 28 al 30 ottobre ad Arezzo, domande per il sostegno economico entro il 13 dicembre

di Redazione #Arezzo twitter@gaiaitaliacomlo #Meteo   In relazione ai danni provocati dagli eventi meteorologici eccezionali ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi