Susanna Ceccardi: “Abbiamo perso, ma a quelli che hanno vinto diciamo che si può anche perdere”

Condividi:

di Daniele Santi #Lopinione twitter@firenzenewsgaia #Politica

 

La Toscana ha perso una possibile presidente di regione, ma ha trovato una raffinata pensatrice. La Susanna, dopo essere stata sconfitta alle elezioni con le identiche modalità con le quali è stata sconfitta l’altra sua sosia in Emilia-Romagna – dopo irripetibili guasconate in una campagna elettorale vuota e senza programmi – è apparsa in televisione, sull’orlo delle lacrime e livida di rabbia, per lanciare un messaggio pregnanteGiani. “Abbiamo perso” ha detto Ceccardi, “ma a quelli che hanno vinto diciamo che si può anche perdere”.

Siamo naturalmente rimasti basiti dallla ratio del profondo discorso, dal significato sì profondo da essere persino incomprensibile ai più, della Susanna che non aveva certo bisogno di ricordare a Giani che si può anche perdere, perché era la sua parte politica spinta dalla propaganda salviniana a dover capire che si può anche perdere. “Non ci sono più le elezioni di una volta”, era già stato detto.

Però, essendo noi di quella razza che pensa che ascoltare anche la tosse delle pulci faccia bene alla propria crescita personale, prendiamo il messaggio della Susanna lanciato ai posteri, come un’ennesima lezione su Tutto ciò che non si dovrebbe fare per non distruggersi una carriera ben avviata, per quanto vuota di azioni e significati. O obbiettivi che dir si voglia.

Perché bisogna sempre trovare ragioni di approfondimento delle dinamiche dell’esistenza anche dove c’è solo il vuoto assoluto.

 

(22 settembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 




Pubblicità

Potrebbero interessarvi

Respinto dal Consiglio di Stato l’appello contro il calendario venatorio toscano

di Redazione Firenze Il Consiglio di Stato il 5 dicembre ha respinto l’appello cautelare proposto dalle Associazioni ambientaliste e...

Temporali e vento forte, codice giallo dalle fino alle 20.00 del 5 dicembre

di Redazione Toscana Una estesa circolazione depressionaria continua a interessare la Toscana. Dalla sera di oggi, e nel corso della...

Bonaccini a Firenze: “Il Pd è un partito che va smontato e rimontato”

di Daniele Santi Era la giornata dell'ennesimo matrimonio interno al PD, un altro di quei matrimoni che bloccano l'evoluzione famigliare,...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: