Home / cultura / Galleria dell’Accademia di Firenze acquisisce opere di Mariotto di Nardo

Galleria dell’Accademia di Firenze acquisisce opere di Mariotto di Nardo

di Gaiaitalia.com, #Firenze

 

 

L’Accademia di Firenze ha acquisito quattro tavole di Mariotto di Nardo pittore fiorentino (1365 circa – 1424 circa): si tratta di due sportelli raffiguranti due coppie dei santi Giovanni Battista con Nicola di Bari e Antonio abate con Giuliano e due semilunette, una con l’angelo annunziante e l’altra con la Vergine annunziata; l’Accademia ha quindi acquisito anche un busto marmoreo ritraente Giovanni Battista Niccolini dello scultore toscano dell’Ottocento Lorenzo Bartolini.

La spesa per le acquisizioni si aggira attorno ai cinquecentomila euro.

 




 

(24 ottobre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

L’Africa racconta se stessa e l’Italia al Festival Kibaka di Firenze, VI Edizione

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Cultura   Si ride, si piange, si riflette, e si impara ...

“Verso un’infanzia felice”,  sabato 16 febbraio 2019 ore 17:00 Sala della Fondazione Biblioteche Cassa di Risparmio di Firenze

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Cultura   In occasione della presentazione dell’ultimo lavoro di Antonella Questa ...

Viareggio, quattro isole ecologiche sul percorso carnevalesco

di Redazione #Viareggio twitter@gaiaitaliacomlo #Carnevale   Un messaggio forte, per la salvaguardia del pianeta e ...

Aperti i nuovi servizi museali di Palazzo Vecchio

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Musei   Nuovi servizi museali, nuovi spazi di accoglienza come il ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi