Letta chiede i voti a Italia Viva alle suppletive e Renzi invita gli iscritti a sostenerlo

Condividi:

di Redazione, #Politica

Dopo un’apertura di Letta agli elettori di Italia Viva che ha chiesto loro di sostenerlo, è arrivato anche l’appello di Renzi a sostenere il segretario PD alle suppletive di Siena “per non consegnare il collegio alle destre”. Con Italia Viva che avrebbe chiesto il voto al Senato sul Ddl Zan per la prossima settimana, parrebbero esserci segni di schiarita nell’accapigliato mondo politico che fa capo a PD e Renzi. Ma staremo a vedere

Poche ore prima era stata Bellanova (Iv) a lanciare l’amo. “Non vogliamo regalare il collegio di Siena alle destre, ma col Pd ci sia pari dignità” quindi l’avvicinamento di Letta all’elettorato di Iv che non vuole essere considerato di serie minore. A margine dell’appello alla “pari dignità” la viceministra alle Infrastrutture aveva risposto agli attacchi sui social per la foto con il libro di Renzi, rispondendo ai detrattori: “Vesto come voglio e leggo quel che voglio”.

 

(28 luglio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

Potrebbero interessarvi

Max Grillo, dj oltre la techno che condisce di “ambient” la musica dance

di Ghita Gradita La sua musica ipnotizza come le onde del mar Tirreno; nel pulsare del suo ritmo incalzante trova...

Condizioni meteo in miglioramento dopo i temporali del primo pomeriggio

di Redazione Toscana Dopo le precipitazioni, le raffiche di vento e i temporali con intensi rovesci sulla provincia di Grosseto...

Maltempo, codice giallo per temporali forti esteso fino alle prime ore di sabato 1 ottobre

di Redazione Toscana Ancora pioggia e temporali interesseranno la Toscana per tutta la giornata del 30 settembre e il...

Metti che questo lo facesse un africano… (guarda dove la faccio e ti dirò per chi voto)

di Viareggio Notizie Succede quasi tutte le sere: un uomo, sempre lo stesso, le cui parti basse sono turbate da...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: