Home / notizie / Livorno, con l’Assemblea degli iscritti di mercoledì 8 novembre si è aperta ufficialmente la Conferenza programmatica territoriale PD

Livorno, con l’Assemblea degli iscritti di mercoledì 8 novembre si è aperta ufficialmente la Conferenza programmatica territoriale PD

di Gaiaitalia.com, #Livorno twitter@gaiaitaliacomlo #Politica

 

 

Ha preso il via ufficialmente ieri sera, a Cecina, con l’assemblea degli iscritti della Federazione PD Livorno, la Conferenza programmatica territoriale che si snoderà nelle prossime settimane su tutto il territorio livornese, con la tre giorni già prevista per il 19/20/21 gennaio prossimo. “Dalla conferenza di programma nazionale, alla conferenza di programma territoriale: il Partito Democratico, tra ascolto ed elaborazione, insieme verso il 2019”, questo il tema dell’assemblea di ieri sera, che ha registrato numerosi interventi da parte dei segretari comunali e anche di semplici iscritti. “Stasera abbiamo lanciato la conferenza programmatica territoriale che, prendendo le mosse da quella nazionale svoltasi a Napoli a fine ottobre, ci condurrà alle politiche del 2018, aprendo la strada anche al percorso di avvicinamento alle amministrative del 2019.

La conferenza programmatica territoriale avrà un evento clou a fine gennaio, su Livorno, ma sarà  preceduta e seguita, da un continuum di tappe di avvicinamento e di diffusione, in modo da essere percepita come vero e proprio strumento al servizio della comunità livornese”. Così il Segretario della Federazione Lorenzo Bacci, che aggiunge: “Sarà molto importante che dalle singole unioni comunali arrivino spunti utili su chi incontrare in questo percorso. Il come invece è già stato definito: saremo noi, il Partito, ad andare verso l’esterno. Presentandoci presso gli interlocutori che riteniamo utile coinvolgere, da Castagneto a Collesalvetti, passando per tutti i Comuni della Federazione. Questo lavoro ci porterà ad avere per la  prima volta una piattaforma programmatica di riferimento valida per tutta la federazione, che sarà utile spunto sia per i candidati alle politiche ’18, che per i futuri programmi amministrativi dei nostri candidati sindaci in vista delle amministrative 2019”.




 

(10 novembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Le Chiavi di Firenze a Franca Valeri e Lina Wertmüller

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Cultura   L’attrice Franca Valeri e la regista Lina Wertmüller riceveranno ...

Riapre la Biblioteca Dino Pieraccioni dopo uno stop di 9 mesi

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Cultura     E’ stata riaperta oggi, dopo uno stop di ...

Firenze, Ravenna e Verona unite per dodici mesi nel nome di Dante

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Dante     Tre città in una nel nome di Dante: ...

Arcigay Pisa: la condizione giuridica dei migranti LGBT+ richiedenti asilo. Il 20 settembre

di Redazione #Pisa twitter@gaiaitaliacomlo #LGBTQI   La conferenza si occuperà di indagare, raccogliendo le competenze ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi