Diciottenne africano aggredito all’Argentario e preso per il collo: “Vai via di qua”

Condividi:

di Redazione #Firenze twitter@firenzenewsgaia #NoRazzismo

 

E’ un 40enne romano già noto alle forze dell’ordine il protagonista dell’ennesimo episodio di razzismo messo in scena da bulletti senza futuro che hanno già metà della loro vita sprecata dietro le spalle. I fatti ad Orbetello, nell’Argentario, il giorno di Ferragosto. Vittima un 18enne senegalese ospite di una comunità di Terni e con la comunità in vacanza. Il 40enne responsabile è stato fermato e denunciato dalle forze dell’ordine.

L’uomo, come dicevamo, è già noto ai carabinieri per reati come rissa e resistenza a pubblico ufficiale. Al momento dell’aggressione il 40enne senza futuro era visibilmente ubriaco e si è scagliato contro il giovane prendendolo per il collo a grido di “Sei nero. Vai via di qui”. Perché più sono bestie più si sentono padroni.

 

(19 agosto 20209

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

Potrebbero interessarvi

Passeggiata ecologica in zona Giotto domenica 27 novembre. Il patrocinio del Comune

di Redazione Arezzo Il Comune di Arezzo patrocina la passeggiata ecologica che si terrà domenica 27 novembre per le...

“Una vita da ricostruire. Aiutiamo le donne ed i bimbi accolti nei Centri Antiviolenza del territorio di Livorno”

di Redazione Livorno La Conferenza delle Donne Democratiche del territorio di Livorno, la Federazione del PD Livorno, i Giovani...

A Campi Bisenzio Milena Vukotic protagonista di “A spasso con Daisy”

di Redazione Spettacoli Milena Vukotic, l’attrice volto noto del piccolo e del grande schermo, oltre che del palcoscenico –...

“Valore e attualità dell’Antifascismo” a Livorno del 26 novembre. Il comunicato del Comitato promotore

di Redazione Livorno Dal Comitato Promotore riceviamo e pubblichiamo integralmente. In data 26 Novembre 1922 un vile rogo fascista bruciò...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: