Home / Firenze / Matteo Renzi su la Nove, si può dare di più

Matteo Renzi su la Nove, si può dare di più

di Ghita Gradita #Nove twitter@gaiaitaliacomlo #Firenze

 

 

Con tutto il rispetto, per Firenze e per Matteo Renzi, l’esperimento divulgativo visto su la Nove la sera del 15 dicembre scorso non ci è sembrato proprio dei più felici: chroma key con foto della città alle spalle, frequenti e discutibili accenni alla politica, un piglio non troppo disinvolto, le stesse pause di Alberto Angela – e Alberto Angela le tiene meglio – ma meno mezzi della corazzata Angela.

Potremmo riassumere così l’esordio renziano in tv come divulgatore o, come ha detto lui, come ultimo cittadino di Firenze. Ci è sembrato un po’ poco e magari gli servirà meno di quanto pensi. Quando arriveranno i dati Auditel, se non saranno soddisfacenti, lo massacreranno. E con lui la rete.

 




 

(16 dicembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Il 20 maggio a Siena, Fabrizio Silei presenta “Trappola per VolpI”

di Redazione #Siena twitter@firenzenewsgaia #Cultura   Lunedì prossimo 20 maggio alle ore 17,30 Fabrizio Silei ...

Iniziativa sull’Europa del PD Val di Cornia

di Redazione #Politica twitter@firenzenewsgaia #Europa   Il prossimo 26 maggio saremo chiamati alle urne ad ...

Walter Veltroni a Livorno il 16 maggio

di Redazione #Livorno twitter@firenzenewsgaia #Politica   Il politico del Pd sarà giovedì 16 al circolo ...

Firenze, riapre Forte Belvedere con due nuove mostre

di Redazione #Firenze twitter@firenzenewsgaia #Arte   Dal 2014 il Forte di Belvedere ha accolto oltre ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi