Home / cultura / Fiorino d’oro alla memoria di Giovanni Sartori

Fiorino d’oro alla memoria di Giovanni Sartori

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Cultura

 

 

Fiorino d’oro alla memoria dello storico Giovanni Sartori. L’onorificenza è stata assegnata l’11 giugno dal sindaco Dario Nardella alla famiglia del politologo durante una cerimonia nel Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio. Nell’occasione l’ex presidente del Consiglio Giuliano Amato ha tenuto una Lectio magistralis in onore di Sartori sul tema ‘L’Europa come sistema politico’. Erano presenti, tra gli altri, il rettore dell’Università di Firenze Luigi Dei, il presidente dell’Istituto universitario europeo Renaud Dehousse, e il presidente della fondazione Cassa di risparmio di Firenze Umberto Tombari.

“Sartori – ha ricordato il sindaco – è stato un intellettuale che ha portato il nome di Firenze nelle più prestigiose università del mondo. Con questo Fiorino vogliamo dire grazie a questo grande uomo che con la sua opera scientifica e di ricerca e con la sua straordinaria capacità divulgativa ha reso comprensibile e perfino semplice una materia complessa e articolata come la scienza politica, riuscendo a portarla con competenza, brillantezza e ingegno dentro le aule dell’università e formando generazioni di giovani. Ma Sartori – ha sottolineato il sindaco – ha diffuso la scienza politica anche fuori dalle aule e dai convegni, lo ha fatto con i suoi articoli sui più importanti quotidiani nazionali, lo ha fatto con la sua partecipazione sempre attiva e chiara e mai ambigua al dibattito pubblico del Paese in tutti i momenti cruciali dell’evoluzione della democrazia. Questo fiorino – ha concluso – rappresenta un segno di gratitudine verso Giovanni Sartori e verso la sua opera che ha certamente contribuito a rafforzare la coscienza civica del nostro Paese e ha certamente contribuito a dare prestigio a tutta la generazione di studiosi della scienza politica, che non a caso si sono affermati nello scenario internazionale, tanto che oggi l’Italia è considerata uno dei Paesi in assoluto più all’avanguardia nell’attività di studio, analisi e ricerca di questa materia”.

 





 

(11 giugno 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Al via il recupero della Fortezza da Basso con le risorse del Patto per Firenze

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Cultura     Al via il restauro e la valorizzazione della ...

Tanti gli eventi per sensibilizzare e informare sui temi LGBTQIA+*

di Redazione #ToscanaPride twitter@gaiaitaliacomlo #lgbtq       Mancano solo due settimane al Toscana Pride. ...

Mostra Mattiacci a Firenze: 3500 spettatori in due giorni. Mostra aperta fino al 14 novembre

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #mattiacci       Sono stati circa 3500 i visitatori dei ...

Vandali distruggono testa di un putto in piazza Demidoff. Danni per circa 20 mila euro

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Vandalismo     La testa di un putto di una delle ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi