Home / Firenze / Grave giovane 23enne accoltellato a Firenze, arrestato l’aggressore

Grave giovane 23enne accoltellato a Firenze, arrestato l’aggressore

di Gaiaitalia.com #Cronaca twitter@gaiaitaliacomlo #Firenze

 

 

E’ un giovane di 23 anni originario del Bangladesh l’uomo raggiunto da tre coltellate all’addome sferrate da un suo connazionale che, pare per motivi di gelosia, lo ha accoltellato nella zona della Stazione di Santa Maria Novella a Firenze, lo scorso 14 gennaio.

L’uomo, informa l’ANSA, è stato arrestato immediatamente dopo l’aggressione e messo agli arresti. La vittima si trova in ospedale. Le sue condizioni sono gravi.




(16 gennaio 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Il Toscana Pride si terrà a Siena sarà il 16 giugno

di Gaiaitalia.com #Toscana twitter@gaiaitaliacomlo #Firenze       Sabato 16 giugno è la data ufficiale ...

Firenze, riaperta al pubblico la Cappella Brancacci

di Gaiaitalia.com #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Cultura       Riaperta al pubblico la Cappella Brancacci, presso ...

La Cappella Brancacci riapre dopo la caduta di un frammento di ala di un angelo decorativo dalla Cappella adiacente

di Gaiaitalia.com #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Cultura     Il museo della Cappella Brancacci riapre il 1 ...

Elezioni Politiche 2018: presentazione ufficiale dei candidati livornesi a Camera e Senato

di Gaiaitalia.com #Livorno twitter@gaiaitaliacomlo #Politica           Con la chiusura del termine ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi