Da non perdere
Home / Arezzo / Spara e uccide un ladro ad Arezzo: indagato per eccesso di legittima difesa

Spara e uccide un ladro ad Arezzo: indagato per eccesso di legittima difesa

di Redazione #Arezzo twitter@gaiaitaliacomlo #Cronaca

 

 

Indagato per eccesso di legittima difesa il titolare di una rivendita di gomme di Monte San Savino (Arezzo), di 57 anni, che poco prima della 4 del mattino del 28 novembre ha sparato uccidendo uno dei ladri scoperti all’interno della sua azienda dove dormiva dopo aver subito quasi quaranta furti in poche settimane.

Il ladro, 29 anni, di nazionalità moldava, si è accasciato nel cortile dell’azienda mentre ilc omplcie riusciva a fuggire. Il ministro dell’Interno non ha perso l’occasione per farsi pubblicità come paladino della sicurezza commentando l’accaduto.

 




 

(28 novembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 


 

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Allerta gialla per neve e vento in Toscana

di Redazione #Toscana twitter@gaiaitaliacomlo #Meteo   Un allerta gialla per neve e vento valida dalla mezzanotte ...

Al Puccini di Firenze il giornalista Ezio Mauro con il reading sul sequestro di Aldo Moro

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Cultura   L’ex direttore ed editorialista di lusso di Repubblica Ezio Mauro ...

A Firenze in mostra i soldatini dell’epoca napoleonica

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacomlo #Mostre     Due collezione di soldatini dell’epoca napoleonica in mostra sono ...

“Vincent Van Gogh” #Inscena al Teatro dei Rinnovati, dal 14 al 16 dicembre con Alessandro Preziosi

di Redazione #Siena twitter@gaiaitaliacomlo #Inscena   Il 14 e il 15 dicembre, alle 21.15 e ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi