Home / notizie / III Edizione di Parole in cammino-Festival dell’italiano e delle lingue d’Italia. Siena, dal 5 al 7 aprile

III Edizione di Parole in cammino-Festival dell’italiano e delle lingue d’Italia. Siena, dal 5 al 7 aprile

di Redazione #Siena twitter@firenzegaiaital #Cultura

 

Il 5 aprile si inaugura la Terza Edizione di Parole in Cammino – Festival dell’italiano e delle lingue d’Italia per la Direzione Artistica di Massimo Arcangeli, in collaborazione con Comune di Siena, Università di Siena, Università per Stranieri di Siena, Miur (Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione), Accademia dei Rozzi, Comitato di Siena della Società Dante Alighieri, Libreria Palomar, Associazione Culturale “Il Liceone”,  Contrada della Chiocciola.

Il progetto generale, ideato, realizzato e promosso dall’Associazione ‘La parola che non muore’, è pensato come un itinerario sull’italiano fra passato, presente e futuro, senza trascurare il contributo portato alla storia linguistica, sociale, culturale del nostro paese dalle tante altre “lingue” presenti sul territorio (dialetti, lingue minoritarie, linguaggi giovanili, lingue di contatto, gerghi tecnologici, ecc.), dalle maggiori lingue di cultura (con riferimento alla traduzione letteraria, alle parole “in viaggio”, alle nuove forme di “capitalismo linguistico”, ecc.), dalla comunicazione non verbale (la lingua dei segni, il linguaggio del corpo).

Il progetto, nato nel 2017, punta a fare della città di Siena il centro strutturale, organizzatore e propulsore di una manifestazione unica nel suo genere, punto di riferimento a carattere nazionale e internazionale. Anche quest’anno, come nelle scorse edizioni, saranno coinvolti festival italiani ed europei, alcuni dei quali già gemellati in un progetto culturale di “cultura in cammino”, fra cui la Festa di Scienza e Filosofia di Foligno, il Festival della Crescita di Milano, il Festival delle Lingue di Roma e Bruxelles, Il mare dentro di Porto San Giorgio (FM), ANTICOntemporaneo di Cassino e Montecassino, La parola che non muore di Civita di Bagnoregio (VT), il Borgo dei Libri di Torrita di Siena, il Festival delle Corrispondenze di Magione (PG), il Roma Videoclip Festival e In Costiera amalfitana, le Conversazioni sul futuro e Io non l’ho interrotta di Lecce, il Festival del Pensiero di Stornarella (FG), le Feste Archimedee di Siracusa.

Quest’anno sono stati coinvolti, oltre alle scuole di Siena, molti istituti scolastici presenti su tutto il territorio nazionale (con laboratori e incontri per vivere e sperimentare insieme eventi, linguaggi e varie forme di spettacolarizzazione). Un ‘pre-festival’ nelle mattinate del 4 e 5 aprile riguarderà infatti i laboratori nelle scuole.

Un progetto speciale è stato realizzato con l’Istituto Comprensivo Grosseto 4. Sono sostenitori del festival gli editori Zanichelli e Mondadori Education e la Fondazione Unicampus San Pellegrino (FUSP). Fra i nostri partner istituzionali sono compresi la Società Dante Alighieri e l’Accademica della Crusca.

Nel corso delle varie giornate della manifestazione verranno assegnati dei premi: a) agli studenti che avranno meglio rappresentato e argomentato una parola in disuso; b) al miglior cortometraggio in tema di lavoro (premio Siena in Corto, realizzato in collaborazione con Francesca Piggianelli); c) ad alcuni personaggi di spicco del mondo intellettuale, artistico, giornalistico nazionale o internazionale: Franco Cardini, Sergio Castellitto, Aldo Grasso, Piergiorgio Odifreddi (premio itinerante Visioni).

Tra gli ospiti di questa edizione Sergio Castellitto, Piergiorgio Odifreddi, Aldo Grasso, Bianca Nappi, Federica Vincenti, Roberto Vacca, Lucio Caracciolo, Diego Fusaro, Edoardo Albinati, Alessandro Masi. Gli eventi contenuti nella manifestazione sono tutti gratuiti. Saranno rilasciati attestati di partecipazione per chi fosse interessato facendone richiesta al momento.

Informazioni: +393336995826 |  letiziapini@gmail.com. Segreteria Organizzativa paroleincammino2@gmail.com.

 

 

IL PROGRAMMA

 

4 aprile

Scuole di Siena
Pre-festival. Laboratori, incontri, conferenze-spettacolo presso le scuole senesi
Incontri con gli scrittori e laboratori di scrittura
9.30-10.30 Marcello Introna (lezione), Come scrivere un romanzo a sfondo storico (Monna Agnese)

11.30-12.30 Francesca Bertuzzi (laboratorio). Come scrivere un noir (Sarrocchi)
8.30-10.30 Valentina Carbonara e Andrea Scibetta (laboratorio), L’Altroparlante (laboratorio). Un progetto vincitore del Label Europeo per le Lingue. A cura dell’Università per Stranieri di Siena (Monna Agnese)

5 aprile
Scuole di Siena
Pre-festival. Laboratori, incontri, conferenze-spettacolo presso le scuole senesi
Incontri con gli scrittori e laboratori di scrittura
9.30-10.30 Filippo La Porta (lezione), LEVI, Dante e la tradizione culturale  (Monna Agnese)

11.30-12.30 Leonardo Luccone (laboratorio), Punteggiare rapido e accorto (Sarrocchi)
10.00-12.00 Valentina Carbonara e Andrea Scibetta (laboratorio),  L’Altroparlante. Un progetto vincitore del Label Europeo per le Lingue. A cura dell’Università per Stranieri di Siena (Monna Agnese)

Comune di Siena
Palazzo Patrizi
LIBERI di parlare, d’immaginare, d’inventare
15.15 Saluti delle autorità (sindaco del Comune di Siena, Rettore dell’Università per Stranieri di Siena, Rettore dell’Università degli Studi di Siena, MIUR)

15.30 Alessandro Masi, L’italiano fuori d’Italia
16.00 Vittorio Coletti, La grammatica dell’italiano adulto
16.30 Diego Fusaro, Utopia e distopia. Fra parole e cose
17.00 Premiazioni dei ragazzi delle scuole senesi

Accademia dei Rozzi
Sala degli specchi
18.00 Lucio Russo, LIBERE intersezioni fra cultura umanistica e cultura scientifica

Teatro dei Rozzi
Filmare, cantare, raccontare il LAVORO
Conduce Gianni Gadaleto

20.00 Il LAVORO in musica.Fra rap e videoclip. Con Zatarra e i giovani e giovanissimi delle scuole di Siena
20.30 Premiazioni “Siena in Corto” per il miglior cortometraggio in tema di LAVORO. Con Luna Vincenti, Ciro Formisano, Bianca Nappi, Giampietro Preziosa. Introduce Francesca Piggianelli
21.15 Coro dei “Gionaudi” (Istituto Comprensivo Grosseto 4), Le parole della musica. Direzione di Alberto Solari

6 aprile
LEOPARDI, LEVI, il tempo e i confini
Università per Stranieri di Siena, Aula Magna
Coordina Laura Ricci

9.00 Pietro Cataldi, Infinito 200
9.45 Antonella Benucci e Giuseppe Trotta, Con occhi diversi. Per una didattica interculturale
10.15 Fabio Ferri, Uno strumento meraviglioso. LEVI per i Post-Millennials. A cura di Mondadori Education

11.00 Davide Rondoni, E come il vento. L’Infinito di LEOPARDI letto da un poeta
11.30 Lucio Caracciolo, Il LIMES. Attualità di un concetto strategico
12.00 Roberto Vacca, Primo LEVI e l’umanità prossima ventura

Associazione Il Liceone
Liceo Classico Enea Silvio Piccolomini – Aula Magna del
11.30 Francesco Monticini, Il LIBRO: La fine degli stati. Con Marco Incardona

12.00Raffaele Ascheri, Massimiliano Bellavista, Francesco Monticini, Il Posto delle LETTERE: una parola lunga un secolo. Il Liceo Classico di Siena tra vecchi e nuovi linguaggi

Università degli Studi di Siena
Aula Magna Storica del Rettorato
LEONARDO, la LUNA, i LINGUAGGI (e dintorni)
Coordinano Fiammetta Papi e Alessio Ricci

14.30 Dantesca. La “Commedia” in napoletano. Con i ragazzi dell’istituto Enrico Fermi di Sarno (NA)
14.45 Annalisa Nesi, La LINGUA e i mestieri: un’apertura mediterranea (ALM)
15.15 Andrea Cortellessa, Parole e cose. Volevamo la LUNA
15.45 Premio Visioni a Sergio Castellitto

16.30 Andrea Felici, La LINGUA di Leonardo
17.00 Marco Cursi, I LIBRI e le scritture di Leonardo
17.30 Yves Gallazzini e Sandro Danesi, Paesaggi (traduttivi) leonardiani

Casa Circondariale
15.30 Parole LIBERATE. Prove di scrittura, con Edoardo Albinati  e Gioacchino Onorati. Introduce Sergio La Montagna

Cinema Nuovo Pendola
15.30 Proiezione del film L’esodo, di Ciro Formisano. Introduce il regista

Libreria Palomar
17.00 Stefano Jossa e Antonio Zoppetti, La LINGUA italiana. Bella e da difendere? Introduce Massimo Marinotti. Coordina Leonardo Luccone

Comitato di Siena della Società Dante Alighieri
17.30 Edoardo Albinati, Il LIBRO: Cuori fanatici. Amore e ragione

Contrada della Chiocciola
evento a cura della Contrada

18.30 Piergiorgio Odifreddi, Media mediocri tra informazione e disinformazione. Assegnazione del premio Visioni. Introduce Maurizio Tuliani

 

7 aprile
Biblioteca degli Intronati
Sala Storica
Traduzioni “creative”. Fra LINGUA e dialetto
9.30 Saluti del Presidente

9.45 Dante e LEONARDO. Con gli studenti del liceo De Filippis-Galdi di Cava de’ Tirreni (SA)
10.00 Simonetta Losi, Fare e disfare, è tutto un faticare. I senesi al LAVORO
10.15 Fabio Pedone e Antonio Zoppetti, In punta di LINGUA. Traduzione e creatività. Modera Simona Mambrini

10.45 Stefano Moriggi e Mario Pireddu, La cultura come LINK (sistema di connessioni)
11.15 LOCALE o globale? Gli intraducibili. Con Stefano Arduini, Anna Di Toro, Samanta K. Milton Knowles. Coordina Ilide Carmignani

12.00 Franco Cardini e Aldo Grasso. Assegnazione del premio Visioni. Introduce Mario Morcellini
12.30 Bilanci e rilanci. Con Maria Grazia Baiocco, Antonella Cavallo, Massimo Granchi, Sergio La Montagna. Coordina Carla Bagna

 

 

 




 

 

(1 aprile 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 


 

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Livorno, il candidato sindaco Luca Salvetti sulle Secche del Meloria

di Redazione #Livorno twitter@firenzegaiaital #Politica     Pubblichiamo di seguito un comunicato stampa del candidato ...

Firenze: “L’Uomo della Pioggia” è tornato a casa

di Redazione #Firenze twitter@firenzegaiaital #Cultura   La statua di Jean-Michel Folon ‘L’uomo della pioggia’ è ...

Emma Bonino lancia la lista + Europa

di Giovanna Di Rosa #Politica twitter@firenzegaiaital #Firenze   “Una lista che scommette sull’Europa”. Sono le ...

“Bella Vita” #Inscena al Teatro dei Rozzi il 12 aprile

di Redazione #Siena twitter@firenzegaiaital #Teatro   Per la sezione “Siena Teatro”, il 12 aprile alle ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi