Home / notizie / A Siena parcheggi gratuiti la notte del 31 dicembre per il concerto di Alex Britti

A Siena parcheggi gratuiti la notte del 31 dicembre per il concerto di Alex Britti

di Redazione #2019 twitter@gaiaitaliacomlo #Siena

 

Parcheggi gratuiti a Siena per la notte di Capodanno. Lo prevede la delibera approvata dalla giunta comunale in cui si stabilisce di offrire la sosta gratuita ai visitatori del centro storico in occasione dei festeggiamenti per l’arrivo dell’anno nuovo, per tutti i mezzi nei posteggi gestiti da Siena Parcheggi, dalle ore 20 del 31 dicembre fino alle ore 7 del primo gennaio 2019 per permettere a tutti di godere del grande concerto di Alex Britti in piazza del Campo.

Sarà infatti una notte nel segno della musica, del divertimento e della festa per tutti. Ad aprire la serata in Piazza del Campo alle ore 21.15 saranno i Deschema, band senese protagonista anche a Sanremo Giovani 2018. Poi salirà sul palco Alex Britti con il ritmo unico dei suoi famosissimi brani come Solo una volta (o tutta la vita), Mi piaci, Una su un 1.000.000, La Vasca e 7.000 Caffè. Le hit del cantautore romano accompagneranno il pubblico di piazza del Campo fino all’immancabile count down per salutare l’arrivo del 2019. La notte più lunga dell’anno andrà ancora avanti con gli 80 Febbre e tanta musica da ballare e da cantare. E per tutta la serata si alterneranno le esibizioni della scuola Badabam di Siena con danze ad alta quota su tessuti e trapezi.

Non sarà solo la conchiglia a ospitare eventi da non perdere perché già nel pomeriggio (dalle ore 18.45) le vie e le piazze si animeranno con i Bandainhos, piccoli musicisti di Colle Val d’Elsa che propongono un repertorio di percussioni brasiliane. Le altre piazze coinvolte nella festa di Capodanno sono: Piazza del Mercato con il ritmo sfrenato dello swing grazie a Ivy & The Bounce Band e la presenza dei ballerini di Lindy Hop, Blues & Balboa, con DJ Portofino, della scuola di ballo “Swing Mood” (dalle 21.30, ingresso libero). Piazza Indipendenza con i Parranda Groove Factory, un ensemble composto da un bassista e otto percussionisti, che mescola i ritmi carioca del samba con una componente elettronica per uno spettacolo arricchito da videoproiezioni, effetti visivi, costumi e coreografie (alle 22.30, ingresso libero). In Piazza Tolomei sonorità caraibiche, salsa, merengue, mambo e bachata con i Mambo Kids, una delle band più originali della Toscana all’insegna del puro ritmo (dalle 22,30, ingresso libero). Un evento suggestivo animerà il Foyer del Teatro dei Rinnovati con gli Oblivion Tango in una Milonga di Capodanno elegante e sensuale, con la partecipazione dei migliori tangheri e la musica di Tj Alessandro Francini (dalle 22.30, ingresso a pagamento fino ad esaurimento posti).

 





 

(24 dicembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 


 

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Dall’opera teatrale di Bernardo Bertolucci #Inscena lo spettacolo “Shampoo in Corso”. Il 17 aprile

di Redazione #Siena twitter@firenzegaiaital #Teatro   Il recupero dell’opera teatrale e cinematografica di Bernardo Bertolucci ...

Teatro di Rifredi #Inscena “L’Ospite” dal 16 al 19 aprile

di Redazione #Firenze twitter@firenzegaiaital #Inscena   In un momento storico in cui temi come l’accoglienza, ...

Livorno, il candidato sindaco Luca Salvetti sulle Secche del Meloria

di Redazione #Livorno twitter@firenzegaiaital #Politica     Pubblichiamo di seguito un comunicato stampa del candidato ...

Firenze: “L’Uomo della Pioggia” è tornato a casa

di Redazione #Firenze twitter@firenzegaiaital #Cultura   La statua di Jean-Michel Folon ‘L’uomo della pioggia’ è ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi